Approche tissulaire de l'ostéopathie

Gérald Urdich

Gerald-photo

Via Carducci, 3 I-33074 Fontanafredda (PN) Italia editdrapeau-FR
+39 347 882 10 71

178 boulevard Rabatau
F-13010 Marseille Francia
Tel : 33 (0)6 23 06 08 52

Sono nato nel 1953 da genitori Friulani, Marsigliese d’adozione.
Ho seguito i corsi di osteopatia al “Collège Osteopatique de Provence” condotto da Michel Coquillat D.O.
La mia attività professionale si divide oggi tra Marsiglia e la piccola città Friulana da dove è originaria la mia famiglia, Fontanafredda in Provincia di Pordenone

L’apporto dell’approccio tissutale

Incontrai Pierre Tricot a l’approccio tissutale durante il mio sesto ed ultimo anno di studi e proseguii per parecchi anni a frequentare i suoi seminari nella baia “du Mont Saint Michel”.
Questo incontro è stato determinante per il proseguimento del mio percorso.
Lo straordinario apporto di Pierre mi ha dato la possibilità di lavorare  “con coscienza” a livello dell’essere,  usando un modello chiaro e preciso e mezzi oggettivi e soggettivi veramente efficaci.  L’accordo è avvenuto in maniera naturale tra la mia esperienza di vita, la mia relativa consapevolezza , la filosofia dell’ osteopatia, i miei sentimenti, le mie percezioni, e la pratica del “tecnico” osteopata.

L’utilizzo quotidiano del modello e degli attrezzi ha migliorato ampiamente la qualità della mia palpazione, rinforzato la mia presenza e riconsiliato  intuizione, palpazione e tecniche. Inoltre, la comunicazione ed il dialogo tissutale implicano direttamente  le “coscienze corporali” del paziente  all’atto terapeutico. Da oggetto il paziente diventa soggetto.
La nozione di “globalità” prende tutto il suo senso.
L’insegnamento di Pierre Tricot ci apporta sia elementi di filosofia “dell’vivo” come le troviamo nei testi di Still, Sutherland, Becker, Frymann , che  una “pratica” dell’essere. L’unione di queste due forze costituisce un appoggio valido per la nostra ricerca.

Trasmissione

A un certo momento ho percepito il bisogno di trasmettere quello che mi fu dato.
Sono diventato collaboratore con Tess Deffinis e con Pierre Tricot in Francia. Organizzo adesso seminari di livello 1 nel nord  Italia. Il mio obiettivo è di apportare il mio contributo alla diffusione dell’approccio tissutale dell’osteopatia come la insegna Pierre Tricot.